4 ottobre 2017

Fotoreportage Roma: Alcuni consigli per un racconto perfetto

Per raccontare una storia non è necessario utilizzare esclusivamente parole scritte o parlate,
si può raccontare anche attraverso le immagini!
Il fotoreportage Roma, ovvero una serie di scatti fotografici, può denunciare problemi sociali,
narrare un incontro politico come uno sportivo o far rivivere il giorno più bello ovvero quello del ‘sì’;
soprattutto in una grande città come può essere Roma.

Come creare un fotoreportage Roma vincente?

La prima cosa da fare è, ovviamente, trovare una storia da raccontare 😉

Un reportage fotografico non è un insieme di immagini messe insieme casualmente,
queste devono avere un senso quando vengono poste in una determinata sequenza,
devono saper descrivere luoghi, persone ed emozioni,
-> è quindi fondamentale che non siano foto costruite o pose statiche !

fotoreportage Roma
fotoreportage Roma

Il passo successivo è quello di scegliere, se ancora non si ha, una macchina fotografica professionale o semi professionale,
da scegliere in base alle caratteristiche che più preferiamo e congiuntamente il tipo di obiettivo da utilizzare in base al tipo di inquadratura e profondità che si vuole dare all’immagine.

Caratteristiche necessarie da sapere per un corretto utilizzo degli obiettivi sono:
Lunghezza focale o distanza focale: è la distanza, espressa in millimetri, tra la lente e l’elemento fotosensibile della macchina;
– Angolo di campo: è l’espansione angolare della copertura dell’obiettivo sul fotogramma.
– Luminosità o apertura: la quantità di luce che passa all’interno del dispositivo ottico.
-Messa a fuoco: posizionare l’obiettivo alla giusta distanza dal soggetto per poter visualizzare nitidamente l’immagine.

Utili da sapere sono inoltre le differenze tra i vari obiettivi e le tipologie di lenti di cui però parleremo in un prossimo articolo.

Piani e campi per il fotoreportage.

Dopo aver deciso la storia e il tipo di macchina da utilizzare per il nostro fotoreportage possiamo uscire alla ricerca dei nostri soggetti,
ricordiamo che gli scatti devono essere sempre naturali e colti al momento giusto.

Per far sì che le immagini trasmettano le giuste emozioni è utile ‘giocare’ con i piani e i campi.
Il piano indica l’inquadratura rapportandosi alla figura umana, quindi se il nostro soggetto è una persona potremmo decidere tra varie inquadrature come figura intera,
piano americano, piano medio, mezzo busto, primo piano (ritratto), primissimo piano e il dettaglio.

Il campo è invece l’ampiezza dell’ambiente che viene inquadrato, che dipende dall’obiettivo utilizzato.
Le varie misurazioni di campo si distinguono in:
– Campo lunghissimo;
– Campo lungo;
– Campo medio;
– Campo totale.

guarda qualche esempio

La creazione del nostro primo fotoreportage Roma.

Arrivati a questo punto siamo pronti a creare un nostro fotoreportage Roma.
😉

 

La futura sposa ha voluto una cerimonia intima ed elegante e la scelta di un fotografo matrimonio Roma è stata fatta.
Iniziamo raccontando i preparativi di entrambi gli sposi, possiamo concentrarci sulla sposa che si trucca oppure sullo sposo che annoda la cravatta;
magari possiamo scattare alcune foto con i parenti,
sicuramente messe in posa, altre invece rubate mentre si chiacchiera tra uno scatto e l’altro.

Proseguiamo poi il nostro racconto fotografando i momenti salienti della cerimonia,
la commozione dei genitori della sposa e il paggetto che porta le fedi fino all’altare.

Conclusa la cerimonia gli sposi decidono di recarsi in un posto suggestivo di Roma per poter scattare le foto principali
che costituiranno il loro album delle nozze;
qui possiamo sbizzarrirci con i campi e i piani visti in precedenza;
con un obiettivo di grandangolo possiamo decidere di focalizzarci sul panorama alle spalle degli sposi
oppure potremmo fare un dettaglio sulla mano dello sposo che porge delicatamente un fiore alla sua metà.
E’ ora arrivato il momento del ricevimento e tra una portata e l’altra la macchina del fotografo è sempre pronta a scattare e immortalare i momenti più divertenti che contribuiranno a costruire il nostro racconto.
Siamo giunti alla fine della giornata tutte le nostre foto sono pronte per essere raccolte in un album e nonostante la stanchezza
siamo contenti di aver trascorso una giornata di festa e messo le basi per il fotoreportage Roma.
Buona Luce a tutti 😉

 

 

 

 

E-MAIL: info@emilianoallegrezza.it   |   STUDIO: Via Castel di Leva, 305 – ROMA   |   TELEFONO: +39 3497136260
Compilando Il form seguente, potrete conoscere la mia disponibilità e ricevere un preventivo secondo le vostre esigenze.
E’ molto importante ricevere più informazioni possibili sul vostro evento: Data e Location. Vi risponderò quanto prima. Grazie!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio


THE WHITE STUDIO di Emiliano Allegrezza   |   SERVIZI FOTOGRAFICI e PRODUZIONE VIDEO

FOTOGRAFO & VIDEOGRAFO DI MATRIMONI IN STILE  SPONTANEO E MODERNO

Share
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrPin on Pinterest
You might also like